Investire nei Mercati Emergenti

Nell’ultimo trimestre del 2018 i mercati emergenti lasciano indietro i mercati sviluppati
Prospettive

Nell’ultimo trimestre del 2018 i mercati emergenti lasciano indietro i mercati sviluppati

Nel 2018 molte incertezze hanno pesato sul sentiment degli investitori, determinando un anno di ribassi per i mercati emergenti complessivamente considerati, nonostante alcune loro sovraperformance nel quarto trimestre rispetto ai mercati sviluppati. Manraj Sekhon, CIO di Franklin Templeton Emerging Markets Equity e Chetan Sehgal, Senior Managing Director e Director of Portfolio Management, presentano la panoramica dell’universo dei mercati emergenti nel quarto trimestre del 2018, elaborata dal team, unitamente alla loro prospettiva attuale.

Novembre – Riepilogo e prospettive: il ritorno del rialzo nei mercati emergenti
Prospettive

Novembre – Riepilogo e prospettive: il ritorno del rialzo nei mercati emergenti

A novembre, i mercati emergenti hanno messo a segno un rimbalzo in quanto gli investitori hanno accolto favorevolmente alcune notizie positive riguardanti l’allentamento delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina e l’atteggiamento leggermente accomodante relativo al ritmo degli aumenti dei tassi d’interesse statunitensi. Manraj Sekhon, CIO, Franklin Templeton Emerging Markets Equity e Chetan Sehgal, Senior Managing Director & Director of Portfolio Management, presentano la panoramica dell’universo dei mercati emergenti a novembre, unitamente alle loro attuali prospettive.

I mercati emergenti non sono tutti uguali
Prospettive

I mercati emergenti non sono tutti uguali

“Riscontriamo uno scollegamento tra il sentiment negativo che permea il mercato e i fondamentali azionari positivi dei ME, come l’aumento dei flussi finanziari, una migliore disciplina di allocazione del capitale, la riduzione del capitale delle società, solidi utili e valutazioni scontate.” Manraj Sekhon e Chetan Sehgal, Franklin Templeton Emerging Markets Equity

Agosto – Riepilogo e prospettive: individuare opportunità in un contesto di volatilità
Prospettive

Agosto – Riepilogo e prospettive: individuare opportunità in un contesto di volatilità

Il mese di agosto è stato caratterizzato dalla volatilità del mercato, con bruschi cali della lira turca e del peso argentino che hanno inasprito il clima di fiducia degli investitori nei confronti dei mercati emergenti complessivamente considerati. Manraj Sekhon, CIO, Franklin Templeton Emerging Markets Equity, e Chetan Sehgal, Senior Managing Director e Director of Portfolio Management, presentano la panoramica elaborata dal team su quanto è accaduto nell’universo dei mercati emergenti nel mese di agosto e spiegano perché non ritengono che l’asset class stia per entrare in una grave fase di crisi.

Riepilogo dei mercati emergenti per aprile 2018: oltre le prime pagine
Prospettive

Riepilogo dei mercati emergenti per aprile 2018: oltre le prime pagine

Manraj Sekhon, Chief Investment Officer, Franklin Templeton Emerging Markets Equity e Chetan Sehgal, Director of Portfolio Management, illustrano una panoramica degli sviluppi nei mercati emergenti nel mese di aprile, inclusi alcuni eventi, dati e tappe fondamentali. Sostengono che nel corso del mese non sono sicuramente mancate le notizie geopolitiche, ma sottolineano che le imprese solide hanno la capacità di registrare un andamento soddisfacente in molti contesti diversi.

I mercati emergenti registrano un primo trimestre volatile
Prospettive

I mercati emergenti registrano un primo trimestre volatile

La volatilità ha duramente colpito i mercati azionari globali nel primo trimestre del 2018 e i mercati emergenti non sono stati certamente immuni. Manraj Sekhon, CIO, Franklin Templeton Emerging Markets Equity e Chetan Sehgal, Senior Managing Director & Director of Portfolio Management, illustrano la panoramica elaborata dal team su quanto è accaduto nell’universo dei mercati emergenti nel primo trimestre del 2018 e le loro prospettive sul potenziale impatto delle recenti tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina.

Riepilogo dei mercati emergenti per febbraio 2018: resilienza
Azioni

Riepilogo dei mercati emergenti per febbraio 2018: resilienza

“Nonostante la recente accentuazione della volatilità, riteniamo che i fondamentali dei mercati emergenti (ME) rimangano solidi. Pensiamo che le azioni dei mercati emergenti abbiano raggiunto un punto di inflessione in termini di utili e sembrino offrirci opportunità di valutazione che in generale non osserviamo nella maggior parte dei mercati sviluppati.” – Manraj Sekhon & Chetan Sehgal, Franklin Templeton Emerging Markets Equity

Risposte alle domande dei lettori
Prospettive

Risposte alle domande dei lettori

Pur non potendo sempre rispondere direttamente a tutte le loro domande, mi fa piacere parlare con i miei lettori e follower e ne apprezzo i ...

Sfatare le leggende sui mercati di frontiera
Prospettive

Sfatare le leggende sui mercati di frontiera

"Circolano varie leggende metropolitane sui mercati di frontiera. Riteniamo che queste leggende possano aver indotto gli investitori a trascurare tali mercati a favore delle alternative costituite dai mercati sviluppati od emergenti tradizionali. "

Evoluzione dei mercati emergenti

Evoluzione dei mercati emergenti

In realtà non è esatto sostenere ancora che i mercati emergenti siano operatori puri nel settore delle materie prime, anche se molti continuano a considerarli dipendenti dai capricci dei prezzi di queste. Numerosi investitori probabilmente non si rendono conto del fatto che nei mercati emergenti hanno sede alcune società informatiche estremamente sofisticate.

Mercati di Frontiera in primo piano: 2016 e oltre

Mercati di Frontiera in primo piano: 2016 e oltre

I mercati di frontiera offrono al nostro team interessanti opportunità d’investimento nel lungo termine. Osserviamo fondamentali favorevoli quali forte crescita economica, abbondanza di risorse naturali e umane, profili demografici favorevoli, possibilità di rapidi progressi tecnologici e potenziali benefici derivanti dal miglioramento delle infrastrutture e degli standard di governance.