Investire nei Mercati Emergenti

Consumo in Cina: dalle materie prime al karaoke

Consumo in Cina: dalle materie prime al karaoke

La Cina non è soltanto un consumatore di materie prime grezze; la sua classe media in crescita sta manifestando uno straordinario potere d’acquisto e sta dando vita a nuove industrie nazionali di estremo interesse per noi investitori, come ad esempio nei settori cosmetica, intrattenimento (cinema, musica) e altri ancora.

Sentiment degli investitori in tutto il mondo

Sentiment degli investitori in tutto il mondo

Non vogliamo certamente giungere a conclusioni affrettate...ma questi risultati mi ricordano le famose parole di Sir John Templeton: “I mercati al rialzo nascono nel pessimismo, crescono nello scetticismo e muoiono nell’euforia”.

Brasile: una visione controcorrente

Brasile: una visione controcorrente

Mi fa piacere affermare che, nonostante il Brasile debba certamente risolvere ancora diversi problemi, ora sono leggermente più ottimista sulle prospettive d’investimento rispetto a quanto lo fossi sei mesi fa…

Questioni di politica monetaria

Questioni di politica monetaria

Al momento riteniamo che le misure di allentamento più recenti in Giappone, BCE, Cina, India e altre banche centrali dovrebbero compensare le preoccupazioni per i potenziali aumenti dei tassi d’interesse...

Alcune osservazioni sulla Grecia

Alcune osservazioni sulla Grecia

Crediamo che le elezioni greche abbiano fatto emergere come la situazione del debito del paese - e le questioni legate ai problemi del debito in tutta Europa - richiedano cambiamenti radicali e misure coraggiose.

Le riforme in Asia hanno un grande potenziale per le piccole imprese

Le riforme in Asia hanno un grande potenziale per le piccole imprese

Le piccole imprese nei mercati emergenti sembrano potenzialmente destinate a beneficiare delle riforme più favorevoli al mercato volte a eliminare le barriere all’ingresso e a favorire l’imprenditorialità. Inoltre, poiché le società small cap sono generalmente sostenute dalla domanda interna, il recente calo dei prezzi del petrolio...

L’elettrizzante futuro dell’Africa

L’elettrizzante futuro dell’Africa

Crediamo che la disponibilità di elettricità affidabile possa sostenere i tassi di una crescita economica dinamica in tutta l’Africa, arricchendo potenzialmente la popolazione e ...

Prospettive per gli investimenti nel 2015: i mercati emergenti sono ancora i propulsori della crescita globale

Prospettive per gli investimenti nel 2015: i mercati emergenti sono ancora i propulsori della crescita globale

Siamo entusiasti della capacità delle nuove tecnologie di accelerare i trend di crescita; in particolare ...

L’agenda ambiziosa dell’ASEAN

L’agenda ambiziosa dell’ASEAN

L’Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico (ASEAN) è un esempio di come le economie globali di minori dimensioni possano unirsi per esercitare una maggiore influenza all’interno della comunità internazionale e fare sentire la propria voce.

Concentrarsi sui fondamentali di lungo termine, non sui timori

Concentrarsi sui fondamentali di lungo termine, non sui timori

Non posso dire quando finirà l’attuale picco di volatilità del mercato ma, alla luce di decenni d’esperienza maturata lavorando sui mercati, posso affermare che non durerà per sempre e che probabilmente offrirà potenziali opportunità agli investitori accorti che sanno dove volgere l’attenzione.

Bruciare le tappe: il ruolo della tecnologia nell’accelerazione della crescita dei mercati emergenti

Bruciare le tappe: il ruolo della tecnologia nell’accelerazione della crescita dei mercati emergenti

La tecnologia e Internet collegano i potenziali clienti ai mercati a una velocità che sarebbe sembrata impossibile soltanto dieci anni fa, potenzialmente a vantaggio non soltanto delle popolazioni dei mercati emergenti, ma anche delle imprese al loro servizio.

Sistema bancario e BRICS

Sistema bancario e BRICS

A luglio, i leader di cinque paesi emergenti conosciuto come il gruppo “BRICS” (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) si sono riuniti nella città brasiliana di Fortaleza e hanno annunciato la creazione della Nuova Banca di Sviluppo.