Investire nei Mercati Emergenti

A febbraio i Mercati Emergenti hanno registrato performance contrastanti
Prospettive

A febbraio i Mercati Emergenti hanno registrato performance contrastanti

Nel mese di febbraio i titoli azionari dei mercati emergenti hanno registrato performance contrastanti, con i titoli asiatici che hanno evidenziato risultati di gran lunga superiori a quelli dell’America Latina e dell’Europa emergente, i quali hanno sottoperformato. Il team Emerging Markets Equity di Franklin Templeton illustra i principali eventi di mercato nel corso del mese e indica dove al momento individua delle opportunità. A loro parere vi sono motivi per essere ottimisti, sul Brasile in particolare.

Concentrarsi sui fondamentali di lungo termine, non sui timori

Concentrarsi sui fondamentali di lungo termine, non sui timori

Non posso dire quando finirà l’attuale picco di volatilità del mercato ma, alla luce di decenni d’esperienza maturata lavorando sui mercati, posso affermare che non durerà per sempre e che probabilmente offrirà potenziali opportunità agli investitori accorti che sanno dove volgere l’attenzione.